Home » Uncategorized » MIRRI @ Ecomondo

Show news categories

MIRRI @ Ecomondo

La prof.ssa Giovanna Cristina Varese, Coordinatrice di MIRRI-IT, ha introdotto MIRRI e il contributo della Joint Research Unit MIRRI-IT con la presentazione “I mille volti dei microorganismi per la salute del suolo e lo sviluppo sostenibile: il ruolo della Joint Research Unit MIRRI-IT” nell’ambito del Webinar “Il mondo dei microrganismi del suolo: una risorsa da valorizzare per proteggere e salvaguardare la salute e la qualità dei suoli agricoli, le produzioni agroalimentari e l’ambiente“, organizzato da ENEA il 9 giugno 2021 sulla Piattaforma Digitale di Ecomondo come parte delle Digital Green Weeks.

Il suolo è una risorsa naturale di grande valore che contiene la più grande quantità di biomassa vivente dell’intero pianeta. La complessa rete di interazioni che si instaurano tra la moltitudine di esseri viventi presenti nel suolo contribuisce al mantenimento del suo stato di salute ed è alla base di beni necessari alla nostra sopravvivenza.

Il webinar ha voluto essere un momento di approfondimento e confronto sugli strumenti da mettere in atto per la difesa del suolo e la valorizzazione della biodiversità microbica. Garantire e promuovere la gestione sostenibile del suolo sta diventando sempre di più una priorità strategica e un tema trasversale che collega le aree della sicurezza alimentare, del cambiamento climatico, della biodiversità e della desertificazione.

L’infrastruttura di ricerca MIRRI rappresenta la più grande infrastruttura europea che si occupa di salvaguardare la biodiversità microbica e garantire la conservazione e la distribuzione dei microorganismi per favorire la sostenibilità ambientale, sviluppo biotecnologico e crescita della bioeconomia. Consorzi microbici multifunzionali composti da diverse specie con tratti complementari o sinergici sono i candidati di eccellenza per favorire l’aumento della produttività in presenza di stress biotici e abiotici, e contrastare il degrado del suolo, riducendo l’input di pesticidi e fertilizzanti azotati. La sfida è valorizzare la biodiversità microbica del suolo per aiutare la transizione agroecologica dell’agricoltura verso sistemi che salvaguardano il suolo e forniscono diete sani e sostenibili, in grado di conciliare i bisogni umani con la salute del Pianeta.

La presentazione è accessibile tramite questo link: MIRRI @ Ecomondo (PDF, Italiano).

Follow by Email
LinkedIn
LinkedIn
Share
RSS
ResearchGate